Arte e Musei THE VIEW Lugano

Hotel boutique a
Prenota ora
 
Prenota online
22/10/2019
23/10/2019
1
1
1
2
3
4
0
0
1
2
Arte e Musei
Indietro

Se siete amanti dell’arte, Lugano è una città che saprà stupirvi. Grazie alla sua tradizione secolare, Lugano ha saputo conservare intatta la sua grande bellezza. Per chi ha voglia di vedere più da vicino tutto il suo fascino artistico, può farlo recandosi nei tanti musei presenti sul territorio. Per voi,  ne abbiamo selezionati alcuni. Trovate le descrizioni nell’elenco che segue, ma vi consigliamo di andare a visitarli di persona!

Museo Cantonale d’Arte – Inaugurato nel 1987 si trova nel centro di Lugano e rappresenta un punto saldo per l’attività culturale in Ticino. Il Museo Cantonale è una finestra che si affaccia su ambiti internazionali e che abbraccia, in particolar modo, lo sviluppo artistico tra il XIX e il XX secolo. Al suo interno, ospita una biblioteca e una videoteca a disposizione di ricercatori, studenti e semplice pubblico. Tra le opere custodite, spiccano quelle dello scultore Vincenzo Vela, dei pittori Filippo Franzoni e Varlin fino a quelle di artisti contemporani come Edmondo Dobrzanski e Massimo Cavalli. Inoltre, la fondazione Svizzera per la Fotografia, ha scelto il Museo Cantonale d’Arte come sua sede in Ticino, che sfoggia regolarmente una scelta a tema di foto della sua collezione.

Uno scrigno prezioso, ricco di eventi permanenti e temporanei per la gioia di un pubblico che adora la cultura. 

Spazio -1 – Lo Spazio -1 ospita opere d’arte contemporanea grazie alla concessione in deposito dei collezionisti Giancarlo e Danna Olgiati. La città di Lugano può così usufruire di questo privilegio, custodito con cura e rappresentato in una selezione di circa 150 opere realizzate dagli anni 60 ad oggi. Lo Spazio -1 è aperto da venerdì a domenica dalle 11.00 alle 18.00 su appuntamento.

Fondazione Lindenberg Villa Pia –  La fondazione d’arte è Erich Lindenberg è composta da una grande raccolta di oli, pastelli, foto e acquarelli dell’omonimo artista. Questo spazio nasce nel 2008, a circa due anni dalla scomparsa dell’artista vissuto tra Monaco e Berlino. Mareen Koch ha creato questa struttura a scopo di conservazione ed elaborazione scientifica affinchè il pubblico possa ritrovare il gusto del valore nella storia dell’arte. Lo spazio espositivo è aperto martedì dalle 10.00 alle 18.00 e domenica dalle 14.00 alle 18.00.

Museo della radio – Nato in occasione del settantesimo anniversario della nascita della Radio, il Museo della radio mostra l’evoluzione di questo strumento di trasmissione dagli anni trenta ad oggi, con particolare riferimento al territorio ticinese. Inaugurato nel 2002, ideato e creato dall’Associazione Museo della Radio, è situato sul Monte Ceneri.

Museo del cioccolato – Il museo del cioccolato Alprose nasce per  far scoprire al pubblico il mondo del cioccolato dagli albori fino ai giorni nostri. Una storia secolare che passa dai primi impianti di produzione e arriva alle miriadi di qualità attualmente prodotte. Questa struttura nasce per approfondire da vicino gli aspetti di questa golosità, amatissima da adulti e bambini. La grande quantità di oggetti esposti e la cura nei dettagli, fa di questo museo una risorsa preziosa. Locato in territorio svizzero, un luogo storicamente ricco di tradizione per la produzione di questo alimento, il museo del cioccolato assume uno spessore ancora più rilevante.

Avete già in mente quale museo visitare per prima? Non perdete l’occasione di vedere dal vivo questi capolavori.

Scopri di più